Banca dati contratti integrativi – Comunicazione a tutte le pubbliche amministrazioni

Banca dati contratti integrativi – Comunicazione a tutte le pubbliche amministrazioni

L’Aran e il Cnel hanno reso disponibile, attraverso una procedura WEB, la banca dati dei contratti integrativi delle amministrazioni pubbliche, consultabile all’indirizzo: www.contrattintegrativipa.it

Si tratta di una banca dati che raccoglie tutti i contratti integrativi (o di secondo livello) stipulati dalle amministrazioni pubbliche e dai sindacati sul territorio.

I contratti integrativi raccolti – oltre 25.000 fino ad oggi – sono inviati da ciascuna amministrazione pubblica all’Aran ed al Cnel mediante la procedura di trasmissione congiunta che è attiva dal 1° ottobre 2015.

Nella logica degli “open data”, la banca dati sarà accessibile a tutti. I dati saranno consultabili e scaricabili mediante “filtri di ricerca” che consentiranno estrazioni per singola amministrazione, per territorio di riferimento, per anno di trasmissione.

Questo strumento consentirà inoltre alle amministrazioni di ridurre i propri oneri informativi in materia di trasparenza. Le nuove norme introdotte con il cosiddetto FOIA sollevano infatti le amministrazioni pubbliche dall’obbligo di pubblicazione dei contratti integrativi inviati alla banca dati, a partire dal prossimo 23 giugno. In tal modo, i cittadini interessati, invece di consultare il sito di ciascuna amministrazione, avranno a disposizione un’unica pagina web “nazionale” nella quale saranno consultabili (e scaricabili) tutti i contratti integrativi acquisiti dalla banca dati.

Il nuovo strumento mette anche a disposizione di studiosi e istituzioni di ricerca, interessati al tema delle relazioni sindacali nella pubblica amministrazione, un importante patrimonio informativo sul quale sarà possibile effettuare elaborazioni e ricerche ad hoc.

Comunicazione a tutte le pubbliche amministrazioni

COMUNICAZIONE A TUTTE LE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

Sommario

  1. Premessa
  2. Banca dati dei contratti collettivi integrativi
  3. Archivio dei contratti collettivi nazionali e degli accordi quadro nazionali
  4. Contatti
  5. Premessa

La presente comunicazione è rivolta a tutte le amministrazioni pubbliche di cui all’art. 1, comma 2 del d. lgs. n. 165/2001, tenute a trasmettere all’Aran ed al Cnel, i contratti integrativi sottoscritti, ai sensi dall’articolo 46, comma 5 del decreto legislativo n. 165/2001 (d’ora in avanti “amministrazioni pubbliche”).

Si ricorda che dal 1° ottobre 2015, tale invio avviene congiuntamente sia all’Aran che al Cnel, mediante procedura web unificata, cui si accede sia dal sito dell’Aran che dal sito del Cnel, seguendo le istruzioni ed indicazioni operative, consultabili sul sito dell’Aran nella sezione “Modalità di invio dei contratti integrativi” (http://www.aranagenzia.it/r-modalita-invio-contrattiintegrativi.html).

Per quanto previsto dall’art. 9 bis del d. lgs. 33/2013 e dall’art. 42 comma 2 del d. lgs. 97/2016, a partire dal 23 giugno 2017, le amministrazioni pubbliche potranno adempiere all’obbligo di pubblicazione sul proprio sito dei contratti integrativi stipulati e delle relative relazioni illustrativa e tecnica [1: Si ricorda che la pubblicazione sui rispettivi siti (sezione “Amministrazione trasparente) dei contratti integrativi sottoscritti (e relative relazioni a corredo) è prevista dall’articolo 21, comma 2 del d. lgs. n. 33/2013.] , mediante l’invio all’Aran ed al Cnel, attraverso la procedura web unificata [2: Si ricorda che l’invio dei contratti integrativi stipulati (e relative relazioni a corredo) all’Aran ed al Cnel è previsto dall’articolo 46, comma 5 del decreto legislativo n. 165/2001.], dei suddetti documenti, nonché mediante l’indicazione, sul proprio sito istituzionale, del collegamento ipertestuale alla banca dati dei contratti integrativi Aran-Cnel, come sarà meglio precisato e chiarito nel paragrafo 2.

Analogamente e per la medesima previsione normativa, le amministrazioni pubbliche potranno adempiere all’obbligo di pubblicare i riferimenti necessari per la consultazione dei contratti ed accordi collettivi nazionali, che si applicano loro, nonché le eventuali interpretazioni autentiche [3: Si ricorda che la pubblicazione sui rispettivi siti (sezione “Amministrazione trasparente) dei riferimenti necessari per la consultazione dei contratti e accordi collettivi nazionali, è prevista dall’articolo 21, comma 1 del d. lgs. n. 33/2013.] , mediante l’indicazione sul proprio sito istituzionale, del collegamento ipertestuale all’archivio dei contratti ed accordi quadro nazionali reso disponibile dall’Aran [4: I contratti ed accordi collettivi nazionali, nonché le eventuali interpretazioni autentiche sono pubblicati e resi disponibili dall’Aran, sul proprio sito, ai sensi dell’articolo 47, comma 8, del decreto legislativo n. 165 del 2001] , come sarà meglio precisato e chiarito nel paragrafo 3.

  1. Banca dati dei contratti collettivi integrativi

Al fine di rendere possibile la consultazione via web di tutti i contratti integrativi trasmessi all’Aran ed al Cnel (con relative relazioni di accompagnamento) e sollevare, pertanto, le amministrazioni pubbliche dall’obbligo di pubblicazione sul proprio sito di tali documenti, è operativa e consultabile via web, con accesso sia dal sito dell’Aran che dal sito del Cnel, la Banca Dati dei contratti integrativi delle amministrazioni pubbliche.

L’URL per accedere direttamente alla pagina web della banca dati è il seguente: https://www.contrattintegrativipa.it.

Per quanto previsto dall’art. 9-bis, comma 2 del d. lgs. n. 33/2013, il collegamento ipertestuale alla suddetta pagina web deve essere pubblicato, da ciascuna amministrazione pubblica, nella sezione “Amministrazione trasparente” del proprio sito internet, sottosezione: Amministrazione Trasparente/Personale/Contrattazione integrativa.

Le amministrazioni pubbliche, con l’inserimento del citato collegamento ipertestuale, saranno quindi esonerate, a partire dal 23 giugno 2017, dall’obbligo di pubblicare, nella propria richiamata sottosezione di “Amministrazione trasparente”, i contratti integrativi (e relative relazioni) inviati con la “Procedura unificata di trasmissione dei contratti integrativi ARAN CNEL”, anche se è loro facoltà continuare a pubblicare tali documenti.

La banca dati dei contratti integrativi renderà accessibile esclusivamente quanto inviato dalle amministrazioni pubbliche attraverso la “Procedura unificata di trasmissione dei contratti integrativi ARAN-CNEL”.

Non saranno resi disponibili e consultabili i contratti integrativi trasmessi prima dell’avvio della suddetta procedura unificata (quindi, prima del 1° ottobre 2015) o con modalità diverse dalla procedura stessa (ad esempio, mediante posta ordinaria o PEC).

I contratti integrativi saranno consultabili utilizzando appositi “filtri” che consentiranno di restringere il campo della ricerca, fino al contratto (o ai contratti) che i soggetti esterni interessati desiderano consultare.

Ai sensi del citato art. 42 comma 2, secondo periodo del d.lgs. 97/2016, le pubbliche amministrazioni devono verificare la completezza e la correttezza dei documenti già trasmessi mediante la procedura unificata e, ove necessario, procedere all’invio dei contratti mancanti (e relative relazioni). Tale verifica può essere effettuata accedendo alla banca dati dal sito dell’Aran o dal sito del Cnel ovvero direttamente tramite l’URL https://www.contrattintegrativipa.it.

  1. Archivio dei contratti collettivi nazionali e degli accordi quadro nazionali

Continuerà ad essere accessibile, sul sito dell’Aran, da home-page, l’archivio dei contratti nazionali ed accordi quadro nazionali Aran, già consultabile prima dell’entrata in vigore delle nuove disposizioni, in materia di trasparenza, sopra citate. Si ricorda che, per una più agevole consultazione dei testi contrattuali, l’Aran ha reso disponibili, già da alcuni anni, specifiche raccolte sistematiche delle disposizioni contrattuali, per ciascun comparto ed area dirigenziale.

L’URL per accedere direttamente al suddetto archivio è il seguente: http://www.aranagenzia.it/contrattazione/comparti.html

Per quanto previsto dall’art. 9-bis, comma 2 del d. lgs. n. 33/2013, il collegamento ipertestuale alla suddetta pagina web deve essere pubblicato, da ciascuna amministrazione pubblica, nella sezione “Amministrazione trasparente” del proprio sito internet, sottosezione: Amministrazione Trasparente/Personale/Contrattazione collettiva.

  1. Contatti

Eventuali chiarimenti o ulteriori informazioni possono essere richiesti mediante casella di posta elettronica: integrativo.assistenza@pec.aranagenzia.it.

Aran Il direttore della Direzione Studi, risorse e servizi Cnel il dirigente dell’Usoc

 

DECRETO LEGISLATIVO 14 marzo 2013, n. 33 ((Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicita’, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.)) (13G00076) (GU n.80 del 5-4-2013 ) note: Entrata in vigore del provvedimento: 20/04/2013

DECRETO LEGISLATIVO 25 maggio 2016, n. 97 Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell’articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche. (16G00108) (GU n.132 del 8-6-2016 ) note: Entrata in vigore del provvedimento: 23/06/2016

DECRETO LEGISLATIVO 30 marzo 2001, n. 165 Norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche. (GU n.106 del 9-5-2001 – Suppl. Ordinario n. 112) note: Entrata in vigore del decreto: 24-5-2001

Altre notizie utili su Sito ILA – Ispettori del lavoro Associati, Pagina Facebook ILA – Ispettori del lavoro Associati, Pagina Linkedin ILA Ispettori del lavoro Associati, Canale Telegram ILA Ispettori del Lavoro Associati; ILA Profilo Google+; ILA Community Google+; ILA Ispettori del Lavoro Associati su Twitter; ILA Ispettori del Lavoro Associati su Tumblr; ILA Ispettori del Lavoro Associati su Reddit; ILA Ispettori del Lavoro Associati su Flipboard

Ispettori del lavoro Associati

Pagina Facebook ILA – Ispettori del lavoro Associati

Normativa Portale Cliclavoro

Contratti Cliclavoro

Ispettorato nazionale del lavoro

Gazzetta Ufficiale

Sito Corte Costituzionale

Archivio delle Sentenze della Corte di Cassazione

Relazioni e Documenti della Corte di Cassazione

Sentenze Consiglio di Stato

InfoCuria – Giurisprudenza della Corte di Giustizia

Normativa Europea

Eur Lex

Garante della Privacy

Sito Ufficiale Unione Europea

Commissione europea, Salute e sicurezza sul lavoro

Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU OSHA)

Distacco UE

Agenzia delle Entrate, Circolari

Circolari Ministero delle Finanze

UNADIS MLPS

URP On Line MLPS

Ministero dello Sviluppo Economico

ANPAL

ANPAL Archivio Normativo

ILA ONLINE sito archeologico

Risoluzione del Parlamento europeo del 14 gennaio 2014 sulle ispezioni sul lavoro efficaci come strategia per migliorare le condizioni di lavoro in Europa

CCNL Funzioni Centrali

Relazione Corte dei Conti su Prot. Intesa MLPS, INPS, INAIL, AdE

MLPS – INL Trasparenza incarichi

INL Atti Generali, Trasparenza

FileCloudMlps

Portale NDR Ministero della Giustizia

Documentazione INL

Messaggi INPS; Circolari INPS;

Circolari Inail

Normativa Ministero del Lavoro

INL Normativa, INL Interpelli

Interpelli Ministero del Lavoro

Ministero del Lavoro Sito Archeologico; Normativa

MLPS Sito Archeologico Sicurezza sul lavoro

MLPS Sito Archeologico Interpelli Sicurezza

MLPS Sito Interpelli

MLPS Sito Archeologico Interpelli art. 9, D. Lgs. 124/2004

MLPS Pubblicità Legale

Dipartimento Pari Opportunità

Portale Ispettorato nazionale del lavoro INL

Orientamenti Ispettivi: Circolari e pareri 2018; Circolari e Pareri INL 2017, Pareri INL 2016, Pareri INL 2015, Pareri INL 2014

INL PIANO DELLA PERFORMANCE 2017-2019

Modulistica INL

Modulistica MLPS

SGIL

TIS-Web Cronotachigrafi

Guardia di Finanza

ILO

Ricerca Sentenze CNCE

Ricerca Leggi CNCE

CIGSonline

Comitato per la sicurezza delle operazioni a mare

 

0 Condivisioni

Be the first to comment

Leave a Reply