Pillole di Normativa sui Lavori Pubblici “Art. 50. (Clausole sociali del bando di gara e degli avvisi) del Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50”

Gentili colleghi,

ritenendo di fare cosa gradita nei confronti degli associati e non, lo Staff ILA, segnala l’Art. 50. (Clausole sociali del bando di gara e degli avvisi) del Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50<

Altre notizie utili su Sito ILA – Ispettori del lavoro Associati<<Pagina Facebook ILA – Ispettori del lavoro Associati<<

<Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50<
Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture
(G.U. n. 91 del 19 aprile 2016)

Oggetto<: 1 – 3 Contratti esclusi<: 4 – 20 Piani e progetti<: 21 – 27 Principi comuni<: 28 – 34 Soglie<: 35 – 36 Qualificazione S.A.<: 37 – 43 Affidamento<: 44 – 53
Tecniche e strumenti<: da 54 – 58 Procedure<: 59 – 65 Bandi<: 66 – 76 Selezione offerte<: 77 – 93 Aggiudicazioni<: 94 – 99 Esecuzione<: 100 – 113 Settori speciali<: 114 – 121
Scelta contraente<: 122 – 141 Servizi sociali<: 142 – 144 Beni culturali<: 145 – 151 Concorsi di progettazione<: 152 – 157 Ricerca sviluppo<: 158 Difesa<: 159 – 163 Concessioni<: 164 – 173
Esecuzione concessioni<: 174 – 178 Partenariato (PPP)<: 179 – 191 In house<: 192 – 193 Contraente generale<: 194 – 199 Insediamenti produttivi<: 200 – 203 Contenzioso<: 204 – 211 Governance<: 212 – 215
Finali e transitorie<: 216 – 220 ALLEGATI<          

Qui la versione stampabile< in PDF
ultimo aggiornamento: avviso di rettifica in G.U. n. 164 del 15 luglio 2016
(abroga il decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163<)

PARTE II – CONTRATTI DI APPALTO PER LAVORI SERVIZI E FORNITURE

TITOLO III – PROCEDURA DI AFFIDAMENTO

CAPO I – MODALITA’ COMUNI ALLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO

SEZIONE I -DISPOSIZIONI COMUNI

 

Art. 50<. (Clausole sociali del bando di gara e degli avvisi)

1. Per gli affidamenti dei contratti di concessione e di appalto di lavori e servizi diversi da quelli aventi natura intellettuale, con particolare riguardo a quelli relativi a contratti ad alta intensità di manodopera, i bandi di gara, gli avvisi e gli inviti possono inserire, nel rispetto dei principi dell’Unione europea, specifiche clausole sociali volte a promuovere la stabilità occupazionale del personale impiegato, prevedendo l’applicazione da parte dell’aggiudicatario, dei contratti collettivi di settore di cui all’articolo 51 del decreto legislativo 15 giugno 2015, n. 81<. I servizi ad alta intensità di manodopera sono quelli nei quali il costo della manodopera è pari almeno al 50 per cento dell’importo totale del contratto.

0 Condivisioni

Be the first to comment

Leave a Reply